Home Page Area Risore Umane Area Psicologia Area Apprendistato Area Orientamento Area Consulenza Contatti


  

 

  



 


Valutazione stress lavoro correlato

Il Testo unico n. 81 del 9 aprile 2008, relativo alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, all’articolo 28 comma 1, prevede l’obbligo per tutti i datori di lavoro pubblici e privati, di effettuare la valutazione dei rischi collegati allo stress lavoro correlato.
Lo stress lavoro correlato è una reazione ad aspetti avversi e nocivi del contenuto, dell’ambiente e dell’organizzazione del lavoro. E’ uno stato caratterizzato da elevati livelli di eccitazione ed ansia, spesso accompagnati da senso di inadeguatezza (Commissione europea nel 2002). I rischi collegati al lavoro sono di tipo psicosociale, in quanto mettono a rischio il benessere psico-fisico del lavoratore, o per meglio dire, provocano danni sia alla salute fisica che psicologica del lavoratore.
Fare una valutazione dei rischi significa quindi:
• comprendere i potenziali pericoli che sono presenti all’interno dell’azienda;
• prevedere precauzioni che possano evitare l’effettivo verificarsi dei potenziali pericoli;
• di conseguenza, prevenire eventuali danni alla salute del lavoratore. 

© 2011/19 - Andrea Filippo Ciabattini - tutti i diritti sono riservati
andrea@ciabattini.net - P.I. 01977220977
piattaforma My Web Area realizzata con Scaltry Web Engine 8.2 by FornaSoft ®