ItalianoEnglish
Home
Parassiti
Funghi & muffe
Carenze Nutrizionali
Rimedi Naturali
Lotta Biologica
Ultimi Articoli Inseriti

E' necessario capire il principio della lotta antiparassitaria coi mezzi conformi alla natura. Non esistono insetti nocivi, gli insetti possono diventarlo quando gli equilibri della natura si rompono.

Tutti gli insetti sono parti indispensabili dell'equilibrio naturale.

Esistono malattie vegetali che non dipendono da parassiti ma sono causate da carenze o eccessi nutrizionali; un'attenta composizione del terreno e il rispetto degli equilibri sono le prime importanti condizioni per prevenirle.

Infusi, Decotti & Macerati possono aiutare nel controllo degli insetti.

La consociazione delle piante è alla base dell'agricoltura naturale.

Gli Afidi hanno dei nemici naturali: la Coccinella e la sua larva, la larva di Sirfide (una mosca) e diversi tipi di cimici.  

login
password
"Dobbiamo capire che tutto il nostro pianeta è un essere. Tutto è uno e uno è tutto. Ciò che succede alle farfalle, a un albero, a un animale, a un uomo, è di grande importanza per la nostra vita. Se la natura muore, l’uomo muore, Dio muore. Servendo la natura serviamo l’umanità. Il contrario è sbagliato”.(Panaiotis Manikis)
 

LOTTA BIOLOGICA AI PARASSITI DELLE PIANTE

La "lotta" biologica ai parassiti può essere condotta senza l'uso di sostanze chimiche ma grazie all'uso di sostanze presenti in natura. Avvicinandoci alle nostre piante dobbiamo sempre avere presente il principio di causalità, ad ogni causa corrisponde un effetto, ogni nostra azione avrà delle conseguenze, conseguenze che difficilmente e solo con l'osservazione e l'esperienza, potremo prevedere. Il sistema dell'agricoltura naturale rende chiaro come la natura tende a autoregolarsi in modo ciclico, indipendentemente dalla nostra volontà, questo significa che i cicli dei parassiti tendono a bilanciarsi, intervenire con prodotti chimici romperà questi equilibri. Con un antiparassitario chimico potremo anche avere ottimi risultati immediati, sterminando tutta la popolazione di parassiti che sta devastando le nostre piante, ma risulterà una scelta fallimentare sul lungo periodo, magari la popolazione di insetti antagonisti che naturalmente ostacolavano il parassita crescerà tantissimo, troppo, fino a scomparire per mancanza di cibo.

Parleremo di

Consociazioni
Insetti buoni

 

  PARASSITI

Le nostre piante possono subire attacchi da parte di diversi tipi di parassiti. Afidi, acari, cocciniglie e altri fitofagi possono fare danni seri. 

 

FUNGHI & MUFFE

A differenza degli insetti parassiti che molto spesso sono facili da riconoscere, i funghi e le muffe non sono altrettanto facilmente individuabili; purtroppo l'unico modo di riconoscerli è atttraverso i sintomi della pianta, cioè attraverso i danni che sono stati prodotti dal fungo o dalla muffa in questione. I parassiti funghini sono agenti vegetali privi di clorofilla che diventano patogeni in particolari condizioni ambientali. Provocano marciumi alle radici, al fusto e al colletto, o rovinano le foglie con macchie e seccumi, facendo danni non solo estetici.

 

  CARENZE E ECCESSI NUTRIZIONALI

Le carenze o gli eccessi nutrizionali si evidenziano sulla pianta con manifestazioni a carico delle foglie, dei fiori, dei frutti e del portamento generale.

RIMEDI NATURALI

Sezione dedicata a varie ricette naturali contro i parassiti e le carenze e gli eccessi nutrizionali delle piante. Sono ricette che i contadini di un tempo usavano abitualmente. Per controllare i parassiti si utilizzano macerati, infusi e decotti. Anche se sono totalmente naturali e preparati da noi non dobbiamo sottovalutarne gli eventuali effetti collaterali; ricordiamoci sempre che in natura gli equilibri sono delicati e che ogni intervento porta delle conseguenze.

 

 

© 2012/20 - - tutti i diritti sono riservati
piattaforma My Web Area realizzata con Scaltry Web Engine 8.2 by FornaSoft ®